2019 (2)

Con la sentenza n. 40 dell'08.03.2019 (23.01.2019), la Corte Costituzionale ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 73, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309 (Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza), nella parte in cui prevede la pena minima edittale della reclusione nella misura di otto anni anziché di sei anni.

L'omessa citazione dei testimoni nel corso del dibattimento.

Articolo a cura dell'Avv. Ruggero Scibona

Copyright 2017 Camera Penale di Monza P.IVA 06263200963 - Powered by Global IT

Top