-->

ASTENSIONE

08 Novembre 2018

Per denunciare la grave situazione di pregiudizio per le libertà individuali e la svolta illiberale che si intende imprimere al processo penale, per dire no alla controriforma autoritaria della giustizia, l’Unione delle Camere Penali Italiane ha deliberato quattro giorni di astensione dalle udienza penali nelle date del 20, 21, 22 e 23 novembre c.a. (da attuarsi secondo le vigenti regole di autoregolamentazione, nel rispetto della sentenza della Corte Costituzionale n. 180 del 2018 e dunque con esclusione dei processi con imputati detenuti in custodia cautelare).

Si rammenta che l'adesione all'astensione deve essere tempestivamente comunicata agli uffici giudiziari (quanto al Trib. Monza anche via pec come da protocollo PEC-PEO del 27.04.16) ed attuata secondo le modalità del Codice di Autoregolamentazione in vigore, reperibile sul nostro sito.

In allegato anche il comunicato stampa elaborato in data 04.11.2018 dal Coordinamento delle Camere Penali del Distretto di Corte d’Appello di Milano (Lombardia Occidentale: Camere Penali di Busto Arsizio, Como-Lecco, Milano, Monza, Pavia, Sondrio e Varese).

Delibera UCPI   logo scarica pdf

Comunicato stampa  logo scarica pdf

Copyright 2017 Camera Penale di Monza P.IVA 06263200963 - Powered by Global IT

Top